Fringe è una bellissima e riuscitissima serie tv di origine americane andata in onda dal 2008 e terminata nel 2013. Spesso paragonata a X-files, quest’opera nasce da un’idea di J.J. Abrams ed è catalogabile come serie tv di fantascienza. Vediamo ora di approfondirne le caratteristiche salienti. A valle saranno inseriti dei link per guardare in streaming la serie.

Gli episodi si susseguono sulle vicende di della divisione “Fringe” dell’FBI, a Boston. Qui, opera una squadra di esperti che indaga sulle cosiddette scienze di confine, da cui il nome fringe science. Questi fenomeni paranormali vanno dal teletrasporto, alla proiezione astrale fino all’invisibilità, la mutazione genetica ed anche la resurrezione.  Vediamo brevemente come si sviluppa la trama.

La serie si incentra su particolari eventi di tipo inspiegabile che si verificano ripetutamente in tutto il mondo. Uno di questi fenomeni soprannaturali è l’inspiegabile caduta di un volo internazionale, le cui indagini, vengono affidate all’agente Olivia Dunham che decide di chiedere l’aiuto di uno scienziato per risolvere il caso. Si tratta del dottor Walter Bishop che effettuava esperimenti per il governo proprio per la sezione “fringe”. L’uomo, però, si trova rinchiuso in un ospedale psichiatrico perché ritenuto instabile. Olivia, pur di poter collaborare con l’anziano scienziato, si reca in Iraq, dove vive il figlio dell’uomo, Peter, che è l’unico a poter firmare i documenti per fare uscire il padre. Peter, come suo padre, è dotato di una straordinaria intelligenza, ma, ha abbandonato la scuola per vivere di truffe. L’agente Olivia riesce però a convincerlo e questo trio, tornato in America, forma una nuova squadra che indagherà su degli incidenti casuali che pian piano si tramutano in attacchi di bio-terrorismo. Così, al comando di Philip Broyles che aveva già gestito diversi casi del genere nasce la nuova “Divisione Fringe” nel laboratorio sotto l’università di Harvad, appartenuto un tempo, a Walter. Ma questo è solo l’inizio perché gli attacchi dello “Schema” li porteranno a nuove avventure in universi alternativi in cui incontreranno i loro doppi, linee temporali e invasioni dal futuro.

I personaggi principali

Conosciamo ora brevemente i primi tre protagonisti della serie tv che ha fatto innamorare mezzo mondo: Walter, Peter e Olivia.

Walter Bishop

Walter è uno scienziato brillante che vanta un quoziente intellettivo di 196 è un brillante scienziato. In gioventù divideva il laboratorio con il suo caro amico e collega William Bell finchè, dopo un incidente di laboratorio, viene internato in un ospedale psichiatrico per ben 17 anni. Intanto William diventa estremamente ricco e fonda la "Massive Dynamic". Walter riesce ad uscire dall’ospedale solo grazie all’insistenza di Olivia verso Peter. Padre e figlio si ricongiungeranno proprio grazie a lei. che garantisce per la sua dimissione dalla casa di cura.

Peter Bishop

Peter Bishop, è interpretato da Joshua Jackson, già visto sul set di Dawson’s creek. In questa serie interpreta un giovane rimasto orfano di madre e che ha “perso” il padre, perché rinchiuso in un istituto di psichiatria. Rimasto così solo, vive la sua vita tra inganni e truffe, senza una fissa dimora, viaggiando continuamente per il mondo sopravvivendo grazie alla sua astuzia, infatti, Peter ha ereditato dal padre il QI, che anche nel suo caso raggiunge il 190. Con la furbizia riesce anche a falsificare la laurea al MIT e insegnare per poco tempo chimica al college. Dopo aver conosciuto Olivia, nonostante non ami mettere radici, decide di rimanere a Boston nella Divisione Fringe.

Olivia Duhnam

Olivia è l'agente dell'FBI a cui è stato affidato il primo caso con cui inizia la serie tv; quello del volo 627 da Amburgo, precipitato in strane circostanze. È solo l’inizio degli attacchi dello "Schema". L’agente, oltre ad esserne collega è anche l’amante dell'agente John Scott, che si rivelerà però un doppiogiochista. Assieme a padre e figlio Bishop verrà poi incorporata nella "Divisione Fringe".

Trailer

Chili TV

Acquista i cofanetti

Amazon

I più condivisi

Doctor Strange in streaming, la Marvel che stupisce

Doctor Strange non è di certo un cinecomic tradizionale o convenzionale, lo si capisce immediatamente, dalla prima scena. In questa prima parte, vediamo lo scontro tra il cattivo Kaecilius e “l’antico”, interpretato egregiamente da Tilda Swinton. La scena lascia senza fiato grazie a delle strabilianti coreografie e scenarie in continua evoluzione intorno ai personaggi e davanti agli occhi stupiti degli spettatori.

Leggi tutto...

Outcast: ecco come vedere la serie TV in streaming

Outcast è una serie che va in onda negli Stati Uniti dal 2016, quindi si può dire che sia una serie di recente produzione, ma, nel suo piccolo ha già riscosso molto successo.

Leggi tutto...

Fast & Furious in streaming: un successo planetario

Tutti conoscono la serie di film Fast and Furious che si basa sulle core automobilistiche clandestine. I due protagonisti principali sono Brian O’Conner e Dominic Toretto, interpretati rispettivamente da Paul Walker e Vin Diesel, diventati due icone. Il primo, purtroppo, a causa della sua morte compare solo fino al settimo film.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Uncharted: Bryan Cranston nel cast?

Il progetto cinematografico che ruota attorno alla saga videoludica di Uncharted ha subito fino ad ora dei continui ritardi, dovuti per lo più all’abbandono da parte di alcuni dei papabili protagonisti.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Mad Men in streaming: la contorta psicologia della mente umana

Mad Men, una serie tv tra reverenza e stupore, accompagnati dall’affascinante mondo dei mitici anni ’60. Una Serie TV articolata in sei stagioni, facilmente recuperabili con un po’ di tempo a disposizione e guardando le puntate la sera o magari in lunghi tragitti sul treno. In ogni caso Mad Men diventerà un appuntamento fisso. Basta infatti la prima puntata per rimanerne totalmente coinvolti.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Outcast: ecco come vedere la serie TV in streaming

Outcast è una serie che va in onda negli Stati Uniti dal 2016, quindi si può dire che sia una serie di recente produzione, ma, nel suo piccolo ha già riscosso molto successo.

Leggi tutto...
Go to Top