Battlestar Galactica in streaming

Dopo aver parlato di Doctor Strange, ecco un'altra serie fantascientifica che non puoi perderti. Battlestar Galactica è una tra le più grandi e classiche serie televisive di fantascienza della storia in cui l’umanità è assediata da un terribile avversario robotico.

La versione originale venne trasmessa fra il 1978 ed il 1980 e già a quei tempi riscosse un successo discreto nonostante i toni kitsch e i caratteristici costumi improbabili. Nel 2003, la serie si meritò un reboot con una nuova serie che è riuscita a superare ampiamente ogni aspettativa dei suoi fan, coinvolgendoli con il suo ritmo serrato, gli intrecci intelligenti e i memorabili personaggi; insomma un’occasione d’oro per tuffarsi nello spazio fra combattimenti epici, una politica ricca di intrighi e temibili robot.

In questa nuova miniserie Battlestar Galactica, poi seguita dal vero e proprio show televisivo, la situazione si fa subito disperata per i suoi protagonisti perché alcuni robot senzienti, detti Cycloni, sono desiderosi di annientare l’umanità e con un ben assestato colpo inflitto alle colonie umane, stanno per raggiungere il loro scopo se non fosse per un piccolo gruppo di superstiti costretti ad una disperata fuga attraverso lo spazio nel tentativo di trovare un pianeta promesso che potrebbe essere la loro unica speranza di sopravvivenza.

I robot, però, possiedono una fortissima flotta di astronavi e, soprattutto, sono capaci di ricreare in modo sintetico ed indistinguibile alcuni degli uomini e delle donne umane. Forse proprio fra gli umani ci sono dei traditori…

Ecco dieci motivi per vedere Battlestar Galactica in streaming

Se queste anticipazioni non vi hanno ancora convinto, ecco quali sono le ragioni che dovrebbero spingervi ad innamorarvi di ogni episodio di questa serie tv:

  • Le battaglie nello spazio: Battlestar Galactica è lo show che fa per voi se amate le serie di fantascienza ricche di battaglie nello spazio;
  • Il grande comandante: Non si può che ammirare il comandante che guida la grande nave chiamata proprio Battlestar Galactica: il comandante Adamo, il leader più deciso e carismatico della storia;
  • I personaggi d’eccellenza: i sopravvissuti all’attacco dei Cycloni sono degli uomini e delle donne dal carattere sfaccettato, interessante e complesso come Kara Thrace, Gaius Baltar, Lee Adamo, Sharon "Boomer" e molti altri. Uno di loro sarà il traditore ma per scoprirlo e risolvere tutti i dubbi, bisognerà rimanere incollati allo schermo fino alla fine;
  • Il nemico implacabile: I terribili Cyloni che con un solo attacco riescono a spazzare via dall’universo quasi tutti gli umani non possono che mettere paura ma allo stesso tempo affascinare il telespettatore;
  • Le donne in primo piano: In questa serie tv le donne ricoprono un ruolo di primo piano come incarichi politici che richiedono scelte difficili, come accade al Presidente Laura Roslin; ci sono boomer e Kara Thrace; incontrerete leader militari, belle seduttrici e molto altro ancora;
  • Suggestioni bibliche a gogo: Battlestar Galactica è una serie con i piedi per terra ma contemporaneamente attraversata da varie profezie, una serie di suggestioni e interessanti temi religiosi che, durante lo svolgimento della storia, contribuiranno a creare un fascino misterioso;
  • La politica: Oltre ai combattimenti in astronave, gli intrighi politici sono in grado di mantenere nello spettatore un costante interesse per la storia;
  • Tricia Helfer nei panni di Numero Sei è già un buon motivo per seguire lo show. Si tratta del robot più seducente ma al contempo letale mai visto in tv.
  • Gli ammutinamenti: infatti, i robot non sono gli unici nemici, anche fra le fazioni umane ci sono ammutinamenti e tradimenti;
  • Universo realistico: seppure ricco di robot e salti nell'iperspazio, nell’universo della serie tv, non vedrete mai improbabili alieni verdi!

Trailer di Battlestar Galactica in streaming

Prima stagione

Dopo lo stermino Cylone la razza umana era costituita da poco meno di cinquantamila abitanti: a far fronte a questa situazione a dir poco catastrofica ci è il comandante William Adamo che guidando la Flotta Coloniale a bordo del Galactica (che tra l’altro è l’unica astronave militare riuscitasi a salvare) cerca di salvare il salvabile. Allo stesso tempo Laura Roslin prende la carica di presidente presso il Colonial One: i due, tra mille difficoltà, cercano di guidare l’umanità rimasta verso una nuova casa che è stata identificata nella tredicesima colonia, ovvero la Terra.
Nonostante il tentativo dei due la flotta è continuamente sottoposta a ripetuti attacchi dei Cyloni pertanto rischia in più occasioni di smantellarsi: a bordo della flotta vi è anche lo scienziato Gaius Baltar, nonché responsabile dell’attacco principale dei Cyloni, che cerca di accaparrarsi consensi tra i piani alti tramite la costruzione di un marchingegno capace di scovare la natura di un umanoide. Col passare del tempo però Baltar inizia ad avere delle visioni in particolar modo quelle inerenti ad un Cylone che lo sedusse molto tempo prima su Caprica.
Durante il viaggio il tenente Scorpion si reca prorio a Caprica perché fiducioso di trovare la Freccia di Apollo, ovvero un manufatto molto antico capace di aprire la cosiddetta Tomba di Atena che conteneva la rotta corretta che avrebbe permesso all’umanità di raggiungere la terra. In tutto questo sul pianeta Caprica si unisce alla flotta Karl Agathon.

Seconda stagione di Battlestar Galactica in streaming

Battlestar Galactica in streaming

La seconda stagione inizia con lo stesso Agathon e Kara che tornano sul Galactica ove nel frattempo si era inserito anche la copia di Numero Otto che ingannò lo stesso Agathon a Caprica. Con il passare molti nodi iniziano a venire al pettine e tante verità vengono scoperte: in primis quella che riguarda la resurrezione degli stessi Celony che riescono a trasferire la propria coscienza all’interno di un altro corpo ma a patto e condizione che siano vicini alla Nave Resurrezione, costruita per l’appunto con questo chiaro intento.
Nel frattempo la flotta viene in contatto con la Base Stellare Pegagus (anch’essa scampata all’attacco cylone) e Adamo lascia il timone della stessa a Helena Cain: la convivenza tra i due però dura molto poco e in seguito Adamo riesce a riprendersi il comando delle operazioni. Nel frattempo Numero Otto rimane incinta di Karl Agathon e da alla luce Hera ovvero il primo ‘incrocio’ tra un cylone e un umano. In tutta questa situazione comunque la flotta riesce a trovare un nuovo pianeta dove insediarsi, ovvero New Caprica ma la permanenza dura solo un anno prima che lo stesso pianeta viene invaso dai Cyloni.

Link per guardare Battlestar Galactica in streaming su PC, Tablet, Smartphone e/o su Smart TV

Se tutto questo ha attirato la vostra attenzione, potrete acquistare la visione di Battlestar Galactica in streaming in alta definizione su:

Microsoft

SkyGO

Se vuoi puoi acquistare questo prodotto direttamente su Amazon. Clicca sull'immagine

disponibile-amazon.png

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Altri articoli che potrebbero interessarti

The Crown in streaming: dove vederlo legalmente?

Un personaggio storico dalle diverse sfumature che ha caratterizzato buona parte del XX° secolo ed ancora caratterizza questo scorcio del XXI°: Elisabetta II d'Inghilterra. Assieme alla celebre famiglia reale britannica, la Regina è la protagonista di una nuova serie televisiva storico-drammatica firmata Netflix: The Crown. Ideata e diretta da Peter Morgan, ne sono state trasmesse finora due stagioni delle sei previste complessivamente e ciascuna è composta da 10 episodi.

Six Feet Under in streaming: ecco dove vederlo legalmente in italiano

Six Feet Under è una serie trasmessa sul network HBO dal 2001 fino al 2005. La serie ha goduto di un grande successo sia negli States che in molti altri Paesi. Voluta fortemente dall’autore Alan Ball, ha sempre avuto un alto numero di ascolti che ha mantenuto fino alla messa in onda dell’ultimo episodio.

Twin Peaks in streaming: dove posso vedere questa Serie TV?

Twin Peaks è la serie TV per antonomasia che nei primissimi anni '90 ha appassionato il pubblico americano ed europeo. Da un'idea di David Lynch, è stata trasmessa per sole due stagioni, ma sono bastate a rivoluzionare questo genere ed influenzare tutte le produzioni successive nell'arco di vari decenni: da Lost a X-Files, passando per I Sopranos. Tuttavia, dopo una pausa durata ben 27 anni, questa serie storica ritorna sugli schermi televisivi con nuovi episodi e vede il riaffacciarsi dei suoi strepitosi personaggi.

Squid game in streaming: ecco come e dove vederlo

Squid game è la serie tv sudcoreana scritta e diretta da Hwang Dong-hyuk disponibile su Netflix dal 17 settembre e da quel giorno ad oggi altro non è che la serie tv più vista di sempre sulla piattaforma.

How I Met Your Mother in streaming: ecco come vederlo legalmente

How I Met Your Mother è stata definita una delle 10 serie tv più memorabili di tutti i tempi. Nota anche come HIMYM utilizzando l’acronimo del titolo della serie, o nella sua (un po’ ridicola) traduzione in italiano “E alla fine arriva mamma”, la sitcom nasce nel lontano 2005, quando il 19 settembre la CBD trasmette la prima puntata. Nel corso di nove anni si sono susseguite altrettante stagioni, con ben 208 episodi, un programma davvero fortunato quindi.