immagine di copertina del film Il Petroliere

Il Petroliere è un appassionante film di genere drammatico. La sua trama è stata liberamente tratta dal romanzo “Petrolio” scritto da UptonSinclair. Il tutto si svolge nei primi del ‘900 in California e il protagonista è impersonato dal bravissimo Daniel Day-Lewis che recita nel ruolo di un minatore del Texas che, facendo fortuna, è diventato un ricchissimo petroliere. Vediamo ora di scoprirne la trama. Al termine dell'approfondimento saranno inseriti i link per godere di uno streaming legale.

È stato un film decisamente premiato; oltre ad essere stato dedicato alla memoria di Rbobert Altman, il famoso regista e sceneggiatore statunitense, la pellicola, è stata insignita del terzo premio come “il più grande film del XXI secolo”.

La trama del film

Siamo nel 1898 e Daniel Plainview, un cercatore d’argento, scopre per puro caso in una delle sue miniere un grande giacimento di petrolio e, guadagnati i primi soldi, decide di avviare una compagnia di estrazione di sua proprietà. Durante il lavoro, però, un suo dipendente è vittima di un incidente e Daniel, decide di prendersi cura del figlio dell’uomo, ormai orfano, spacciandolo per figlio suo.

Inizialmente, lo scopo del ricco petroliere, è quello di passare per un buon padre di famiglia e servirsi della presenza del giovane per influenzare i proprietari dei terreni con giacimenti di petrolio su cui vuole mettere le mani. Ma in poco tempo, il ricco magnate, si affeziona veramente al ragazzo.

Trascorsi 12 anni, Plainview è ormai uno dei petrolieri più ricchi, conosciuti ed importanti e viene in possesso di un’informazione riguardante un fruttuoso giacimento di petrolio che si troverebbe in California nella proprietà di Little Boston appartenente a Paul Sunday, che è proprio l’uomo che gli ha venduto l’informazione.

Così, Plainview e il figlio H. W. Si recano alla suddetta proprietà facendo finta di essere dei cacciatori di quaglie e, verificata la presenza del giacimento, cercano di entrare in possesso della proprietà, nascondendo però, ad Abel, proprietario della terra e padre di Paul, la presenza del petrolio. Eli, il gemello di Paul, però lo sa e fa in modo che il prezzo di vendita salga a 10.000 dollari in modo da poterli usare per fondare una sua chiesa. Plainview versa subito i 5.000 dollari e promette di pagare i restanti come donazione alla chiesa.

In breve, però, i rapporti fra i due si incrinano e il petroliere non paga il debito con la famiglia Sunday e accusa Eli di essere un profeta falso.

Purtroppo, nel frattempo H.W. perde l’udito durante l’esplosione di una delle miniere mentre Plainview, incontra un certo Henry che gli confessa di essere suo fratello e il ricco vede in questa notizia una possibilità di cambiamento verso la sua stessa sete di potere.

W., però, è geloso di Henry e abbattuto anche dalla perdita dell’udito, dà fuoco all’abitazione dove i due fratelli stanno dormendo: fortunatamente i due uomini si salvano ma, il ragazzo, viene portato in una casa di cura specializzata. Henry e Daniel, invece, decidono di iniziare a lavorare insieme ma durante un viaggio, Plainview scopre che Henry è un impostore che, avendo conosciuto il vero fratello del petroliere, ha deciso di inscenare questa farsa per sfruttare la ricchezza del petroliere. Plainview, decide così, di uccidere Henry e seppellirlo.

Daniel decide di dedicarsi nuovamente ai suoi affari a Little Boston, e piazzare un oleodotto. Per farlo, però, ha necessità di ottenere una concessione da contadino della zona, che glielo concede solo se Daniel si convertirà alla chiesa di Eli e riprenda con sé il figlio abbandonato all’istituto.

La storia finisce a ridosso del 1929, poco prima della grande depressione. Daniel è, ormai, alcolizzato e il figlio prende in mano la fortuna del padre recandosi in Messico in cerca di altra fortuna. Arrabbiato per l’abbandono, il petroliere rivelerà la verità sulla sua storia al ragazzo adottato che rimane estremamente deluso.

Quando ormai la situazione economica è un vero disastro, Plainview riceve la visita di Eli, anche lui sul lastrico, che gli offre di entrare in affari insieme. Ma, come al solito, fra i due uomini c’è una forte competizione e per ripicca Daniel accetta a patto che Eli rinneghi l’esistenza di Dio. L’uomo, ormai corrotto accetta ma Daniel si tira indietro. Accecati dalla furia si scatena una lotta fra gli uomini che finisce con Eli ucciso col cranio fatto a pezzi da Plainview.

Trailer

SkyGo

Acquista il film

Amazon






I più condivisi

IT in streaming: il film dal capolavoro di Stephen King

È quasi impossibile essere veramente fedeli ai capolavori di Stephen King e creare degli adattamenti che non tradiscano e sconvolgano del tutto la visione originale dello scrittore.

Leggi tutto...

Non ci resta che piangere in streaming: l’indimenticabile pellicola di Benigni e Troisi

Sono trascorsi ben trent'anni dal giorno in cui due giovanissimi amici, senza nemmeno esserne consapevoli, si stavano accingendo a realizzare uno dei più grandi capolavori cinematografici di sempre. Spediti in un lontanissimo passato, fra le campagne toscane ed in un'epoca ricca di episodi e di personaggi che si apprestavano a lasciare il segno nella storia.

Leggi tutto...

Come vedere Battlestar Galactica in streaming? Ecco la serie tv che vista e rivista non stanca mai

Battlestar Galactica è una tra le più grandi e classiche serie televisive di fantascienza della storia in cui l’umanità è minacciata da un terribile avversario robotico. La versione originale venne trasmessa fra il 1978 ed il 1980 e già a quei tempi riscosse un successo discreto nonostante i toni kitsch e i caratteristici costumi improbabili. Nel 2003, la serie si meritò un reboot con una nuova serie che è riuscita a superare ampiamente ogni aspettativa dei suoi fan, coinvolgendoli con il suo ritmo serrato, gli intrecci intelligenti e i memorabili personaggi; insomma un’occasione d’oro per tuffarsi nel gelido spazio fra combattimenti epici, una politica ricca di intrighi e temibili assassini robot.

Leggi tutto...