incastrati in streaming

L’inizio del 2022 ha portato la serie tv di Ficarra e Picone, Incastrati, in vetta sulle classifiche Netflix e Justice tv ce lo racconta. Non era in alcun modo prevedibile che Incastrati in streaming raggiungesse il podio insieme a Cobra Kai e a Squid Game. La serie tv dei due comici italiani parla di una coppia di amici che vive il dramma della scena crime, includendo un humor coinvolgente per tantissime fasce d’età.

Il duo di comici siciliani è molto amato dal popolo italiano ma non solo: non c’è un velo di trash, nessun tipo di volgarità o di retorica, è una serie comica al 100%. Questa serie non deve ricadere nell’uso della parolaccia per avere successo: tutta la famiglia può vedere Valentino e Salvatore, riparatori di elettrodomestici, incastrati in un omicidio di stampo mafioso. Nel corso dei sei episodi il fandom è cresciuto e, a gran richiesta, è stata invocata una seconda stagione di Incastrati in streaming.

I due personaggi sono molto conosciuti soprattutto per le numerose disavventure vissute ma, all’interno di Incastrati, vivono il dramma della criminalità organizzata. Ma di cosa tratta Incastrati in streaming? Quali sono i temi affrontati? E soprattutto quali sono le piattaforme in cui vedere le fantastiche vicende dei due comici palermitani?

La trama di Incastrati in streaming: qual è l’intreccio della vicenda?

La vicenda di Incastrati in streaming si sviluppa a Palermo, dove Salvo e Valentino, amici di disavventure e d’infanzia, si ritrovano colleghi e cognati al contempo, dato che la sorella di Valentino Ester è sposata con Salvo. Mentre stanno riparando presso un domicilio una televisione mal funzionante, i due trovano un cadavere e, addestrandosi per fuggire dalla scena del crimine, i due non fanno altro che incrementare sempre di più i loro guai, i quali li condurranno ad uno scontro diretto con la mafia. I due personaggi agiscono all’interno della narrazione secondo due approcci diversi: Salvo è una persona in continuo movimento, dinamica e profondamente legata al proprio tempo.

Nonostante abbia una visione della vita apparentemente tradizionale, è un forte appassionato di serie crime e desidera una vita ricca di colpi di scena e di avventure. Valentino invece si differenzia per un approccio più riflessivo, non ha mai avuto un rapporto amoroso serio ma vive un profondo amore per sua madre. La sua vita gli piace e, rispetto al cognato, ha una prospettiva più ampia sulla vita. Justice tv offre una panoramica sui due personaggi di Incastrati in streaming, psicologicamente diversi ma da sempre grandi amici.

I temi trattati 

Sebbene Incastrati in streaming appartenga al genere comico, le tematiche affrontate sono veramente tante: dalla correlazione che intercorre tra politica ed organizzazione mafiose, fino ad analizzare il ruolo della donna che risulta centrale. Al fianco dei personaggi infatti troviamo donne forti, carismatiche e lontane dall’immagine della donna meridionale represse. Due donne indipendenti e mature, diversamente dai due protagonisti che hanno tratti infantili e poco risoluti. All’interno di questa serie tv, il tema della corruzione mafiosa viene affrontato con un tono divertente e per nulla stereotipato, attraverso il tono bizzarro di Ficarra e Picone.

Dove vedere Incastrati in streaming?

La serie che è in prima battuta scritta da Ficarra e Picone e prodotta da Attilio de Razza è costituita da 6 episodi, che sono disponibili su Netflix Italia dal giorno di Capodanno 2022. L’intera serie è stata distribuita in tutti gli altri paesi il 27 Gennaio e doppiata in tantissime lingue. Incastrati in streaming ha riscontrato un successo incredibile ed ha svettato le classifiche Netflix arrivando nella top tre dei prodotti filmici più guardati sulla piattaforma.

Di fronte all’incredibile successo i due comici palermitani hanno esordito con “Abbiamo cercato di rappresentare una realtà che supera la fantasia e abbiamo raccontato delle persone più insospettabili coinvolte in tresche mafiose, dal primario dell’ospedale fino al pescivendolo”. Insomma uno scenario realistico quello della serie Incastrati che viene intervallato da momenti goffi e divertenti che fanno ridere proprio tutti.

Ficarra e Picone, dalle origini fino a Incastrati

Il successo di questo due comico dura giá da diverso tempo e la serie tv Incastrati rappresenta solo l'ultima opera di un'accoppiata di attori divertenti, che ha portato risate e ironia non solo sul grande schermo ma anche in televisione. Ficarra e Picone avviano la loro carriera artistica nel 1993, tuttavia in seguito, nel 1998, diventano il duo che conosciamo. L'anno della svolta è il 2001, con l'apparizione nel programma TV "L'Ottavo Nano" di Serena Dandini e Corrado Guzzanti, quando interpretano il ruolo di due attivisti comunisti, che affrontano la crisi del loro partito.

Nel 2001 è la volta della partecipazione alla trasmissione comica "Zelig", dove presentano al pubblico vari personaggi che poi diverranno di successo, tra questi due siciliani nati stanchi ed i panchinari dell'Inter. Dopo una serie di apparizioni in vari programmi televisivi, il loro debutto cinematografico nel 2002, col film "Nati stanchi". Nel corso del tempo, effettuano con grande successo varie tournée teatrali e, nel 2007, portano in scena al Festival di Sanremo 2007 uno straordinario e commovente brano dedicato a Padre Puglisi, prete ucciso dalla mafia.

Si succedono poi apparizioni televisive, spettacoli teatrali e film, sia come attori protagonisti che come non protagonisti, tra cui nel film del regista pluripremiato Giuseppe Tornatore, "Baaria". A fine Dicembre 2019 esce nelle sale cinematografiche "L'ultimo Natale", una commedia molto apprezzata da pubblico e critica, che poi otterrá un David di Donatello, come migliore incasso dell'intera stagione. Con l'arrivo del 2022, come detto, si lancia in streaming la serie tv Incastrati, in cui il duo comico siciliano ritorna ad indossare le vesti di registi, sceneggiatori e attori.

A parte teatro, cinema e televisione, il meritato successo ottenuto da Ficarra e Picone li proietta anche nell'universo dei fumetti, dove appaiono in un numero del celebre Topolino. Qui, nella cittá di Paperopoli, interpretano due comici di nome Caraffa e Cappone. Per coloro che, comunque, volessero divertirsi a vederli in carne e ossa, non resta che ammirarli in Incastrati, in una serie tv divertente e spassosa, che li vede protagonisti e che promette risate per grandi e piccini.

Guarda Incastrati in streaming su: 

Netflix

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Altri articoli che potrebbero interessarti

Mad Men in streaming: la psicologia della mente umana

Mad Men, una serie tv tra reverenza e stupore, accompagnati dall’affascinante mondo dei mitici anni ’60. Una Serie TV articolata in sei stagioni, facilmente recuperabili con un po’ di tempo a disposizione e guardando le puntate la sera o magari in lunghi tragitti sul treno. In ogni caso Mad Men diventerà un appuntamento fisso. Basta infatti la prima puntata per rimanerne totalmente coinvolti.

Six Feet Under in streaming: ecco dove vederlo legalmente in italiano

Six Feet Under è una serie trasmessa sul network HBO dal 2001 fino al 2005. La serie ha goduto di un grande successo sia negli States che in molti altri Paesi. Voluta fortemente dall’autore Alan Ball, ha sempre avuto un alto numero di ascolti che ha mantenuto fino alla messa in onda dell’ultimo episodio.

True Detective in streaming: guarda la serie online!

Tra le serie particolarmente affascinanti uscite negli ultimi anni vi è sicuramente True Detective, di genere drammatico-poliziesco. Questa è opera della fantasia dello scrittore e sceneggiatore americano Nic Pizzolatto ed è stata trasmessa negli Stati Uniti, a partire dal Gennaio del 2014, sul canale HBO per due stagioni complessive. In Italia, invece, è arrivata alcuni mesi dopo rispetto all'uscita nel Nordamerica.

Bel Air in streaming: ispirata alla serie con Will Smith

Grazie all’interesse di Morgan Cooper nel 2019 è stato realizzato un corto intitolato “Bel-Air”, il quale è entrato sotto il mirino d’apprezzamento di tantissimi fan di Will Smith. Ricevendo più di sei milioni di visualizzazioni, il corto è apparso come una vera rivisitazione della nota serie tv degli anni Novanta, ma in versione più cupa e drammatica: “Willy, il principe di Bel-Air” assume gli aspetti della verosimiglianza.

Narcos in streaming: ecco come e dove vedere la Serie

La Serie Tv creata da José Padilha narra la storia di Pablo Escobar, che in circa un ventennio divenne uno dei primi uomini più ricchi del mondo, dedicandosi a traffici illeciti; la sostanza veniva esportata negli Stati Uniti con ogni mezzo tanto che si arrivò alla cifra record di 15 tonnellate al giorno, con aerei e addirittura sottomarini.