Poster originale di Indiana Jones e il Tempio maledetto

Rappresenta uno dei personaggi cinematografici più amati dal grande pubblico e, inoltre, il simpatico e temerario archeologo Indiana Jones ha anche permesso di consacrare definitivamente l'attore americano Harrison Ford tra le stelle del grande schermo. Le avventure di questo personaggio, iniziate nel 1981 con il primo film, sono continuate per diversi anni e produzioni, fino a farne una vera e propria saga cinematografica in quattro episodi.

Il primo di questi, come detto, è stato presentato nel 1981, seguito poi nel corso del tempo, durante gli anni '80, da altri due episodi, per terminare al momento con l'ultimo capitolo presentato nel 2008. Ciascuno ha ottenuto grande successo di pubblico ed incassi considerevoli in tutto il mondo, vedendo inoltre la partecipazione di grandi attori, tra cui Sean Connery e Cate Blanchett. Andiamo a conoscere meglio in generale l'intera serie e poi in particolare il secondo episodio di questa, Indiana Jones e il Tempio maledetto, tra l'altro disponibile anche in streaming su internet.

La saga dell'archeologo Indiana Jones. Un cast incredibili per delle scene memorabili

Uno dei fattori che ha portato al successo questo personaggio è il suo avere diverse sfumature ed un doppio ruolo: da un lato impeccabile ed amato professore di archeologia in un college e, dall'altro, avventuroso archeologo appunto alla ricerca di reperti storici in tutto il mondo, alle prese con diverse insidie ed avversari. Se nel primo film, infatti, egli si imbatte nell'Arca dell'Alleanza costruita da Mosé, nel terzo addirittura nel Sacro Graal. Ed in tutti gli episodi deve fronteggiare colleghi archeologhi malvagi o i nemici di turno, come i nazisti prima ed i sovietici poi.

Nelle sue ricerche ed avventure nei luoghi più celebri ma anche sperduti del pianeta, si ritrova ad essere comunque aiutato da amici o familiari (nel terzo episodio della serie, infatti, comparirà il padre, anch'egli celebre archeologo, impersonato da Sean Connery). Il successo ottenuto sia da questa serie cinematografica, ideata da George Lucas e diretta da Steven Spielberg, che dal personaggio, poi hanno influenzato altri film e personaggi successivi, come ad esempio Lara Croft di Tomb Raider o Richard O'Connell della saga de La Mummia.

La storia di Indiana Jones e il Tempio maledetto: immagini di un'ambientazione senza tempo

In questo secondo capitolo della serie, ambientato nel 1935 ed in realtà prequel del primo film, l'archeologo si ritrova a Shanghai a condurre delle trattative con un boss locale, il quale cerca di ucciderlo. Per sfuggire alla morte, dopo aver sequestrato una donna, egli sale assieme ad un suo piccolo aiutante su un aereo. Questo tuttavia precipita in una zona montagnosa dell'India, ma salvatisi miracolosamente, i tre si ritrovano in un villaggio accolti da una tribù, che chiede loro aiuto per riottenere una pietra sacra rubata.

Jones assieme alla donna sequestrata (divenuta sua amica) ed al suo piccolo aiutante si recano in un sontuoso palazzo nei pressi del villaggio per avere informazioni. Qui, non solo scoprono che all'interno della struttura sorge un Tempio del male in cui si effettuano sacrifici umani, ma che vi si nascondono varie pietre sacre e vivono schiavizzati diversi bambini. Il protagonista tuttavia viene scoperto e drogato, mentre l'amica destinata ad essere sacrificata ed il suo aiutante imprigionato. Dopo una serie di peripezie, comunque Indiana Jones riesce a ritornare in sé e liberare gli altri.

A questo punto, dopo aver fatto fuggire anche tutti i bambini-schiavi, egli si ritrova a fronteggiare il capo della setta ed i suoi diversi adepti. In uno scontro finale, l'archeologo riesce a sconfiggerli grazie ad un astuto ma pericoloso stratagemma, facendoli precipitare da un ponte, ed a recuperare finalmente anche la pietra sacra del villaggio. Qui egli, assieme ai suoi amici, viene celebrato come una sorta di salvatore ed eroe, riuscito nell'impresa di ritrovare il loro oggetto prezioso e a far ricongiungere i bambini con i familiari.

Trailer gratuito del film e in alta definizione

Così come tutti gli altri episodi di questa celebre saga, anche il secondo è possibile acquistarlo o vederlo in streaming su internet su diverse piattaforme online, attraverso computer, tablet o altri dispositivi elettronici. Questa tecnologia, sempre più diffusa e apprezzata da giovani e adulti, permette di poter usufruire della visione dovunque e in qualsiasi momento, per goderne appieno delle scene più belle e avventurose. I link di seguito elencati sono utilizzabili sia su sistemi Windows che MAC (oltre ovviamente a tutti i dispositivi mobili Android e Apple). Attenzione: consigliamo l'uso del wifi per non terminare i dati relativi alla navigazione compresi con il vostro cellulare. Da verificare nei singoli servizi se è possibile il download del contenuto.

Chili Cinema SkyGo Microsoft

Acquista il film

Amazon




I più condivisi

Come vedere Daredevil in streaming: un supereroe in serie tv

Nel mondo controverso dello sviluppo tecnologico e delle piattaforme che permettono di usufruire dei servizi streaming dove vogliamo, quando vogliamo e perché vogliamo le serie tv, giorno dopo giorno, riescono a trovare uno spazio sempre maggiore nel diktat collettivo di come poter passare il nostro tempo libero.

Leggi tutto...

La casa in streaming: 1981 e 2013, ecco le differenze

Il film del 1981, dal titolo “La casa” è un film horror, diretto da Sam Raimi e interpretato da Betsy Baker e da Bruce Campbell. Nella trama del film originale incontriamo un gruppo di amici che ha deciso di trascorrere un week-end presso un cottage fra i boschi del Michigan.

Leggi tutto...

Scrubs: guarda in streaming la dramedy più bella di sempre

Il 2 ottobre 2001 ha debuttato sulla NBC, la serie Tv Scrubs, creata dalla mente di Bill Lawrence (ovvero l’autore di Clone High e Spin City) capace di combinare workplace comedy e surrealismo in un ambiente ospedaliero. Coadiuvato da un'ottima scrittura e da un cast formidabile, questo show è stato un’inesauribile fonte di risate sino al 6 maggio 2009, giorno in cui è andato in onda il suo finale di stagione (considerando l’ottava serie dato che la nona è più uno spin-off).

Leggi tutto...