Immagine che ritrae la locandina della Serie TV X Files

Da questo 29 gennaio 2018 stanno andando in onda, su Fox, i nuovi episodi dell’undicesima stagione di X-Files che, a quanto pare, dovrebbe essere davvero l'ultima stagione di questo show in cui, quindi, dovrebbero arrivare le risposte alle domande che i fan si sono posti in tutti questi anni.

La serie tv ideata da Chris Carter che va in onda già dal 1993 è quindi giunta alle battute finali e come sanno tutti gli amanti di X-Files, questa è la stori degli agenti speciali Fox Mulder, interpretato da David Duchovny, e Dana Scully, cioè Gillian Anderson, che tutti i giorni lavorano su casi dalla natura paranormale che li porteranno ad avere incontri ravvicinati con alieni, passando per complotti ed intrighi di vario genere.
Vediamo allora tutte le curiosità che il web ci offre in anteprima nell’attesa di goderci tutti i nuovi episodi fino all’ultimo!

Piccole curiosità in anteprima

Gillian Anderson ripenserà alla sua uscita di scena? Come ha già annunciato da tempo, l’attrice desidera lasciare il cast per ragioni legate alla propria carriera ma come uscirà di scena questo tanto amato personaggio potrà svelarcelo solamente la visione dei nuovi episodi. Intanto ricordiamo che Scully è legata a Mulder non soltanto per il loro lavoro in comune ma anche per il figlio che hanno avuto: William, che è stato dato in adozione per salvare la sua stessa vita.

Vediamo quindi William che in questa undicesima stagione, ha rivelato Chris Carter, farà la sua apparizione ricoprendo un ruolo davvero fondamentale nelle vite dei genitori. Coloro che hanno già visto la decima stagione si ricorderanno certamente di Jeffrey Spender, il fratellastro di Mulder che era rimasto sfigurato dagli orribili esperimenti che il padre, l'Uomo che fuma aveva condotto su di lui iniettandogli una dose di magnetite che avrebbe dovuto rendere la sua nature “più normale”. Proprio Spender aveva avvertito Dana del pericolo in cui si trovava William inducendola ad organizzarne una particolare adozione segreta.

Un altro tema che ha nel tempo appassionato i fan è proprio l’amore che lega Mulder e Scully in un rapporto complesso le cui strade sono momentaneamente divise. Questa serie porterà ad un riavvicinamento dovuto alla presenza del figlio?
Un’altra domanda senza risposta è tuttora l’identità dell’Uomo che fuma, il cui attore è William B. Davis. Si tratta di un personaggio complesso su cui sono state fatte varie teorie ma, assicurano gli autori, la scoperta della sua identità sarà un vero e proprio colpo di scena.
La verità, infine, molto relativa in questa serie tv che il più delle volte ha creato una confusione tra cattivi e buoni; sulle intenzioni dei rapimenti alieni e sulle responsabilità del governo che iniettava DNA estraneo alle persone. E poi l’immortalità spesso accennata di Scully esiste veramente e se così fosse, l’ha trasmessa al proprio figlio?  

Insomma, abbiamo capito che si tratta di un finale di stagione che lascerà a bocca aperta!

Trailer

Se avete visto le precedenti stagioni non potete certamente perdervi il finale e scoprire tutte le risposte ai vostri dubbi e se, invece, non avete mai visto questo capolavoro della televisione non potete che acquistarne lo streaming in alta definizione su:

SkyGO NowTV ChiliUK

Acquista la serie

Amazon




I più condivisi

Dove vedere in streaming legalmente Doctor Who

La pirateria è un reato, trasmettere in streaming contenuti protetti da copyright è un reato così come scaricare contenuti su piattaforme streaming illegali o materiale protetto da copyright è illegale; ma allora quali sono i canali per vedere legalmente la propria serie preferita? Netflix, Sky, Raiplay e molte altri canali multimediali stanno sostituendo la TV, perché è molto più veloce e immediato vedere quello che realmente si desidera, a costi inferiori, talvolta gratuitamente, persino le dirette in streaming e le serie TV di maggior successo come Doctor Who. Vediamo, dunque, quali sono i canali dove vedere in streaming legalmente Doctor Who. 

Leggi tutto...

Dove vedere in streaming 30 Rock: un’eccellenza tra le Serie TV

30 Rock è una serie tv americana targata NBC, trasmessa inizialmente nel 2006 continuata, considerato il grande successo riscosso da subito, fino al 2013; è stata trasmessa anche in Italia dal 2009 al 2017 in Italia tramite i canali Lei, Sky Uno, Rai4 e Joi. La serie è ideata da Tina Fay, che ricopre all’interno del casting anche il ruolo di protagonista, e prende nome dalla sede degli studi della NBC, situati al numero 30 della Rockfeller Plaza di Manhattan, New York. 

Leggi tutto...

Come vedere in streaming Sex and the City

Sex and the City è una serie TV nata negli Stati Uniti nel 1998, nata dal creatore di Beverly Inps 90210 e Melrose Place, ma basata sul romanzo omonimo di Bushnell, il quale è stato uno dei primi del genere chick lit: il nome del genere deriva dalle abbreviazioni dei termini inglesi chicken (“pollastrella”) e literature (“letteratura”) e identifica un genere che nasce dal romanzo rosa, ma si discosta per un uso maggiore dell’umorismo e dell’irriverenza con una particolare focalizzazione sull’aspetto sessuale, più che sentimentale, delle relazioni.

Leggi tutto...